Francesca Pellas

Mezza cuneese e mezza genovese, ha il caschetto, un cognome greco (rassegnatevi: non è sardo) e un'àncora tatuata sul polso in onore del suo nonno marinaio. In Italia lavorava nell'editoria. Da un anno si è trasferita a New York, dov'è reporter e apprendista pirata. Ama il cinema, l'autunno, le margherite, la mitologia greca, i suoi amici, il cibo buono e i posti belli. I libri saranno sempre il suo luna park e il suo grande amore.