Giulia Muscatelli

Ha un cane al quale cambia spesso nome. Una volta l’ha chiamato Giulia e da allora è convinta che sia lui a scrivere tutti i suoi racconti. Quali? Spera di poterli mettere in un libro a breve. In attesa di quel giorno, lavora tanto, mangia caramelle, troppe, fuma sigarette che non le puoi contare.

A fare la spesa ci pensa David

Foster Wallace non lo capiscono tutti: solo quelli che fanno la spesa negli orari di punta. E comunque anche quelli, se trovano coda alle casse, di David se ne fregano. 

1 Condivisioni