Candido ovvero un sogno fatto in Sicilia

candidoDiagonali / Candido ovvero un sogno fatto in Sicilia

Non per togliere nulla al vero Candide, ma questa "parodia" (che brutto chiamarla così) è meravigliosa.  Sciascia -e non so come- riesce, con uno stile alto, ricercato, a ritornare al semplice, all’ironico, al gretto e al comico anche, a volte.

E poi, e qui forse meglio di Voltaire, riesce benissimo a giustificare contemporaneamente i comportamenti, i pensieri e le emozioni di Candido e i comportamenti, i pensieri e le emozioni contro Candido del nonno e di tutti quelli che gli stanno attorno.

Quindi tu pensi robe tipo "ma che vogliono questi dal povero Candido, lo capisco benissimo invece" e allo stesso tempo "ma poveri parenti, questo bambino è un mostro".

Jacopo Cirillo

Jacopo Cirillo

I libri non sono importanti

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.