Discorsi sulla letteratura

il-giro-del-mondo-in-80-giorniDiagonali / Discorsi sulla letteratura

A volte, foucaultianamente, i discorsi sulla letteratura la eccedono, anche nell’immaginario collettivo. Il giro del mondo in 80 giorni, per esempio. Un piccolo sondaggio in fieri mi dimostra quotidianamente che tutti quelli che non lo hanno letto, sono convinti che il mezzo principale di Phileas Fogg per vincere la sua scommessa sia la mongolfiera. Lo credono tutti. Ma non è vero. La mongolfiera viene citata, marginalmente, solo una volta e nessuno la prende mai in considerazione come mezzo di trasporto efficace.

Ma questo libro è così bello anche perché la banalità dei treni e delle navi viene oscurata dal fascino della mongolfiera. Che, pur assente nel libro, è presente e fondamentale nei discorsi sul libro. Dunque, è come se ci fosse sempre stata.

Jules Verne – Il giro del mondo in 80 giorni.

Jacopo Cirillo

Jacopo Cirillo

I libri non sono importanti

1 Commento