Il Metalinguaggio

le-particelle-elementariDiagonali / Il Metalinguaggio 

La prima cosa da fare, quando si entra in un ambiente nuovo, è imparare il metalinguaggio. Il gergo. Succede a scuola, succede al lavoro, succede negli spogliatoi delle palestre. A scuola permette di non essere bocciati; al lavoro di non essere licenziati. Alle feste evita di fare da tappezzeria e negli spogliatoi delle palestre di essere presi a calci in culo (provate voi a parlare di libri, lì).

Houellebecq è uno scrittore molto dotto – lo dimostra disseminando alte dissertazioni metafisiche e scientifiche in tutti i suoi libri. Nelle Particelle elementari però, usa largamente il turpiloquio parlando essenzialmente di sesso. Lo usa nella sua accezione distensiva, per calmierare il terribile passato di Bruno, ma soprattutto perché, per parlare dello scopare e delle sue fottute devianze, bisogna usare il metalinguaggio adeguato. Cazzo.

Jacopo Cirillo

Jacopo Cirillo

I libri non sono importanti

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.