Vi sfido alla doppia lettura!

Photocredit:thesuccessfulwomen

La frase doppia è una frase le cui parole possono essere spezzate e lette in due modi differenti prestandosi così a diverse letture. Un esempio è s'ignora che soffre, che può essere letto anche come signora che s'offre. Un ulteriore esempio è intimare l'azione, o intima relazione, a seconda della lettura.

Dente gioca con questo nel ritornello de La settimana enigmatica, cantando I Re ne vogliono di più semplici, frase che acquista maggiore significato se letta come Irene voglio nodi più semplici. Il testo nasconde poi un ulteriore gioco linguistico: tutti i versi sono definizioni e la loro successione forma due ulteriori frasi che arrricchiscono la doppia lettura del ritornello. A voi rispondere alle definizioni.

Giorgio Weiss ne Il poeta ampolloso lascia al verso conclusivo, e al gioco della doppia lettura, il proprio pensiero, poco lusinghiero nei confronti del poeta ampolloso:

 Quale polla che sgorga per magia
 da te nasce con vena prorompente
 il flusso a scroscio della tua poesia:
 che gran poeta sei, che grande mente!

Tornando alla musica il testo di Cuore di pietra, ancora di Dente, nasconde i nomi di diverse pietre preziose:

Cuore di pietra preziosa
Fa che non ti rubino la voce
Fa che non si parli mai di amanti
Già da tempo non ci penso più
Per la tua gonna turchese
Per i fogli e le matite
Io so da lì te non ti muovi
Anche se io ho palesemente
Voglia di te.

Parte la sfida: voi quante riuscite a trovarne?

 

Alessandro Pollini

Alessandro Pollini vive con il cane Plauto. Legge, ascolta, beve. Poi scrive (cose) ed evita (gente). Preferisce il cane alle relazioni d'amore e le relazioni d'amore a tutto il resto.

19 Commenti
  1. Ma qualcuno è riuscito a risolvere gli indovinelli della Settimana Enigmatica? Io ci penso da mesi ma non sono riuscito a trovare il senso!

  2. @ivan: 8? Io ne ho viste solo 6! Se tutti sono d’accordo chiederei a ivan di scriverci quali sono!
    @alberto: io ho dubbi solo sulla seconda strofa, anche qui se siete d’accordo andrei di risultati… O aspettiamo?

  3. @alessandro: Le pietre sono otto, guarda bene un paio sono abbastanza nascoste (ascoltando la canzone è più facile che leggendo solo il testo)
    Per la Settimana Enigmatica io sono sei mesi che cerco qualche aiuto (sono negato con gli indovinelli!)

  4. suggerimento: ce n’è una per verso (tranne nel primo e nell’ultimo) ma ce ne sono due nel quinto

  5. per gli enigmi de “La settimana Enigmatica” guardate nei commenti del video su youtube linkato nell’articolo.
    Comunque sia, il secondo verso mi sfugge e credo che sia un’altra definizione anche nella frase “è una settimana intera che non ci sei più con la testa”

    PS: Dente è un genio

  6. oddio, è geniale sì! Io avevo capito “chi mi guarda allo specchio” (ma pensavo fosse scontato) e “sei una luna di Giove”, mi sembrava troppo facile anche “hai abboccato ad una cosa che non è una bugia”. Il “ciclope in mezzo al cielo” non l’avrei mai capito ed è genio puro! Riguardo il secondo verso però la soluzione non mi sembra troppo sensata. Che ne dite?