Tra viaggi alla ricerca di un tesoro e viaggi su Marte

Buongiorno amici di Finzioni e del Lupo Rosso! Oggi, vi vogliamo parlare di streghe e zombi, passando per l'Oriente e Marte e seguendo le investigazioni di Castle. Che ne dite? Vi pare un buon piano? Ah, e non dimentichiamo di certo una bella caccia al tesoro! Via, si parte con nuove letture!

John Carter di Marte di Edgar Burroughs (Newton & Compton) Sono passati appena pochi giorni dall’uscita del film Disney “Jhon Carter”, ma già rispuntano nuove edizioni dei celebri romanzi di Edgar Burroughs “John Carter di Marte.” La Newton & Compton ha infatti riproposto in un volume unico i tre romanzo “Sotto le lune di marte”, “Gli Dei di Marte” e “Il Signore della guerra di Marte.” I lettori Italiani potranno così conoscere le avventure del veterano John Carter che, per sfuggire all’attacco di un gruppo di Indiani, viene catapultato su Marte dove si troverà immerso in una serie di avventure tra creature aliene, in un mondo sconosciuto e pericolose.

 

 

Antarctica di Mario De Martino (Casini Editore) Dopo i “Figli di Atlantide”, il giovane autore Mario De Martino torna con un Thriller per la Casini Editore. Il romanzo si divide fra tre periodi storici: il 1947, durante il quale un sottomarino USS ritrova un misterioso velivolo intrappolato nei ghiacci; il 1976 dove il giovane Mark Weber sembra nascondere un segreto in grado di cambiare il corso della storia e i giorni nostri, nei quali una serie di efferati delitti da il via una pericolosa caccia all’uomo. Consigliato a tutti quelli che amano i Thriller ben costruiti e una scrittura capace di catturare e trascinare il lettore.

 

 

Heat Rises di Richard Castle (Fazi) Dal telefilm alla realtà. Il terzo pseudobiblum scritto da Richard Castle, protagonista della serie televisiva "Castle", dopo essere stato realmente pubblicato in America nel settembre del 2011 a seguito del grande successo della serie TV arriva finalmente in Italia grazie alla casa editrice Fazi. In questo terzo romanzo che la vede come protagonista, la detective Nikki Heat si troverà coinvolta nel bizzarro omicidio di un prete all'interno di un club bondage. L'omicidio però nasconde un'oscura cospirazione che porterà la bella detective a cadere in disgrazia. Un romanzo consigliato a tutti gli amanti della serie tv che vede lo scrittore Richard Castle come protagonista, ma anche a tutti gli amanti dei gialli ben scritti che non badano troppo alle operazioni commerciali.

 

 

In trappola al Gil’s Dinner di A. Lee Martinez (Delos) Bisogna essere onesti. Ci son bastate le parole: zombi e diner. Approfondendo abbiamo scoperto che in questo libro gli zombie sono una roba da tutti i giorni come i vampiri e i lupi mannari, i due protagonisti – Earl e Duke – lo sono e vengono ingaggiati dalla proprietaria di un Diner per risolverle un problemino con gli zombi. La copertina americana poi, è un chiaro riferimento a 'La piccola bottega degli orrori', un cult assoluto. Insomma, da leggere assolutamente! (A lato la copertina originale americana)

 

 

 

Un sogno lungo un'estate di Barbara Baraldi (Einaudi) Questa autrice, non smette mai di stupirci. Dopo il noir, il thriller più sensuale e lo urban fantasy ecco che si confronta con un romanzo di formazione. Come eli stessa dice, una specie di omaggio personale al Re dell'Horror di Stand by me. Così, eccoci a seguire la vita di una ragazzina, stravolta dal trasferimento dalla città alla campagna e dei suoi nuovi compagni d'avventura. Una caccia al tesoro (Goonies never die), misteri irrisolti e una fiaba si intrecciano. Con il solito tocco di eleganza e ricercatezza che ogni libro della Baraldi ha. Leggete qui degli estratti.

 

 

Figlie di Diana di Stefania Tuveri (Lettere Animate Editore) Nata come social network per giovani scrittori, Lettere Animate diventa da poco una casa editrice di bellissime speranze. Il progetto comprende molte collane (dalla fantascienza all'erotismo, dall'horror al fantasy) ed è ambizioso ma ha subito catturato la nostra attenzione. Questa nuova uscita, rientra perfettamente nello urban fantasy, niente vampirismo o licantropia ma stregoneria, veggenza, occulto. Ci piace. Due sorelle, una nonna custode di antichi segreti e la lotta contro il Male. Dato che l'occhio vuole sempre la propria parte, vi diciamo pure che le copertine e la grafica sono belle e curate.

Lupo Rosso

Il Lupo Rosso è una libreria di Torino specializzata in letteratura fantasy, horror, thriller e noir che in soli due anni è diventata un punto di riferimento per numerosi lettori e autori Italiani.

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.