Concorso letterario: Donne, parole che lasciano il segno

Photo credit: reverendtimothy

Abbiamo parlato poco tempo fa dell'ultimo libro di Riccardo Iacona, Se questi sono gli uomini, lettura interessante e di certo consigliata.
Ma andiamo oltre, perché oggi non vi invito a leggere, bensì a scrivere.

Se siete donne, vivete in Italia e avete avuto, vostro malgrado, esperienza di violenza diretta o indiretta nelle sue innumerevoli forme, sappiate che l'Associazione Mafalda-VocidiDONNE, in collaborazione con le Associazioni NON SEI SOLA e Donne Nuove, ha indetto il Concorso letterario nazionale Donne, parole che lasciano il segno rivolto, come si diceva poco sopra, alle donne che hanno avuto esperienza di violenza diretta o indiretta, in ogni sua forma, per offrire alle stesse un'opportunità di espressione e condivisione.

Il concorso, gratuito, si articola in due sezioni:
A. Racconti brevi (fino a un massimo di n. 10 fogli A4 carattere 12);
B. Poesie (fino a un massimo di tre composte da non più di 36 righe).
Ogni autrice potrà inviare opere per una sola delle due categorie purché non siano già state premiate o segnalate in altri concorsi.

Vista la delicatezza dell'argomento trattato è prevista la possibilità, per le donne che lo desiderano, di partecipare utilizzando uno pseudonimo o richiedendo l'anonimato.

Le opere possono essere inviate a VocidiDONNE sia in formato cartaceo sia in formato elettronico, entro le ore 24 del 10 dicembre 2012.

Ogni sezione vedrà tre vincitori che riceveranno:
Sezione A.
1° classificato: assegno di € 300
2° classificato: assegno di € 200
3° classificato: assegno di € 100
Sezione B.
1° classificato: assegno di € 300
2° classificato: assegno di € 200
3° classificato: assegno di € 100

Inoltre, è prevista la pubblicazione delle prime 20 poesie e dei primi 10 racconti brevi, mentre tutte le opere non vincitrici verranno rese disponibili sul sito dell'Associazione (previa autorizzazione esplicita dell'autrice) ed entreranno così a far parte della raccolta di testimonianze che il concorso mira a raccogliere e diffondere.

La cerimonia di premiazione si terrà a Biella l'8 marzo 2013.

Per ogni ulteriore informazione vi invito a consultare il sito dell'Associazione VocidiDONNE, dal quale potrete scaricare il bando completo del concorso, o a scrivere all'indirizzo e-mail: mafaldavocididonne@gmail.com.

Valentina Simoni

Una laurea in giurisprudenza, ma da grande voglio fare la coccolatrice di akita. Dico cose che non dovrei dire. Scrivo cose che non dovrei scrivere. Leggo cose che non dovrei leggere. Feticista della grammatica italiana e lettrice compulsiva, bookaholic senza speranze, divoratrice di serie tv. Nel tempo libero ascolto musica classica, imparo a suonare chitarra e pianoforte e gioco a riordinare la mia libreria.

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.