Grey. Ovvero: il ritorno di Cinquanta Sfumature

Era da un po' che non se ne sentiva parlare, scemata l'ondata di chiacchiere successiva al film, ma ecco che il carrozzone di Cinquanta Sfumature di Grigio si rimette in moto, con un'imminente nuova uscita editoriale.

Il nuovo romanzo legato alla saga si intitola Grey, e l'uscita italiana è prevista per il 3 Luglio: la storia è la stessa narrata in Cinquanta sfumature di grigio, ma il punto di vista è quello di Christian. Forse E.L. James aveva esaurito l'ispirazione, forse dietro questa mossa c'è un tentativo di conquistare lettori uomini. Forse, più semplicemente, si tratta dell'ultima freccia scoccata da E.L. James e dagli editori per cercare di fare ancora un po' di soldi grazie a questo notissimo fenomeno editoriale.

Grey sarà pubblicato in formato paperback e eBook da Vintage Books, parte di Knopf Doubleday Publishing Group, a sua volta parte di Penguin Random House. Alcune grosse catene, come Chapters Indigo, stanno già prendendo pre-ordini. Ovviamente dietro questa opera ci sarà una grande spinta promozionale, non bisogna dimenticare che E.L. James ha venuto un centinaio di milioni di libri in tutto il mondo, mentre la trasposizione cinematografica del primo libro della serie ha incassato circa 570 milioni di dollari (dato da Il Fatto Quotidiano).

E.L James, per promuovere il libro, ha rilasciato un'intervista decantando i lati oscuri del suo Christian.

Christian è un personaggio complesso, i lettori sono sempre stati affascinati dai suoi desideri e dalle sue motivazioni, così come dal suo passato tormentato. Oltretutto, come sa bene chiunque abbia mai avuto una relazione, ci sono sempre due facce in ogni storia. È stato un enorme piacere tornare sulla mia isola felice – scrivere, stare con Christian ed Ana nel loro universo, e lavorare con il fantastico team di Vintage.

Impossible non legare questa pubblicazione alla nota passione di E.L. James per Stephenie Meyer e la saga di Twilight. Questa vicenda, infatti, fa subito tornare alla mente ciò che è accaduto alla Meyer e al suo Midnight Sun, romanzo destinato a integrare la saga dei vampiri di Seattle raccontando la storia dal punto di vista di Edward Cullen. Nell'agosto del 2008, in seguito al leak di alcuni capitoli di questo romanzo e alla loro diffusione online, Stephenie Meyer decise di interromperne la stesura, per riprenderla in un futuro in cui il popolo della rete avesse smesso di parlarne. Promessa, per ora, ancora non mantenuta.

C'è da sperare che, come aveva intenzione di fare la Meyer con Midnight Sun, Grey resti l'unico dei capitoli della saga ad essere riscritto dal punto di vista di lui. Questo potrebbe essere per noi motivo di consolazione, così come il fatto che Cinquanta sfumature non sia la storia di un triangolo. Altrimenti, avremmo corso il rischio di vederci propinare una terza riedizione con la storia dal punto di vista di una terza persona.

Elena Chiara Mitrani

Colleziono macchine da scrivere. Amo Parigi, i libri e il calcio. Scrivo di libri, viaggi ed esseri umani.

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.