La vita di Steve Jobs a fumetti

Era prevedibile, in fondo ce lo aspettavamo: mentre sta per uscire il nuovo film sulla vita di Steve Jobs, in Giappone ne faranno un fumetto.

Le indiscrezioni dicono che il progetto è a cura della bravissima fumettista giapponese Mari Yamazaki, famosa ed apprezzata in tutto il mondo.

L'opera si ispirerà alla biografia di Jobs scritta da Walter Isaacson e verrà pubblicata su Kiss Magazine, rivista al femminile curata dalla casa editrice Kodasha, una tra le più importanti del settore. Difficile predire come la storia del guru di Apple verrà raccontata, perché al momento è apparsa in rete soltanto una bozza preliminare pubblicata dalla stessa Yamazaki in cui è ritratto Jobs come lo abbiamo sempre visto: occhialini e maglione nero.

Meno male, nessuna trasformazione manga con occhi a palla, capelli viola e bocca enorme, ci hanno risparmiato uno Steve Jobs in stile Sailor Moon!!

Non si sa di preciso quando avverrà la pubblicazione delle prime strisce, alcuni rumors parlano della fine di Marzo.

381976-steve-jobs-action-figure  Chissà cosa ne penserà la Apple che già a  poche settimane dalla morte del suo Ceo aveva bloccato un'altra iniziativa proveniente dall'Oriente, ossia l'uscita di un'action figure con le fattezze di Jobs. Ve lo ricordate? Sarà che era morto da così poco ma a me fece impressione!

Aspettiamo allora di vedere/leggere cosa uscirà fuori dalla fantasia e dalla matita di Mari Yamazaki, di sicuro gli amanti dei manga saranno dei severissimi giudici.

Laura Caponetti

intervisto personaggi che non esistono, guardo serie tv in tutte le lingue pur conoscendone solo due, sana di mente? forse!

1 Commento