Letti a Mollo, l’estate letteraria di Ponte Milvio

(Photo Credit: diLetti e riLetti)

Dimenticate per sempre i lucchetti, le sigle impronunciabili per romanzi sempliciotti, i film buoni per i botteghini ma anonimi alla mente e al cuore. Insomma, se parliamo di Ponte Milvio a Roma, smettete per un attimo di pensare a Moccia e alle sue conseguenze – sarebbe anche ora – e provate a immaginare che sul lungotevere può nascere una storia d'amore diversa: quella che vive tra un lettore e i suoi libri preferiti, ad esempio, o quella degli autori verso la scrittura dei loro romanzi, da raccontare al pubblico con un reading o quattro chiacchiere tra una birra e l'altra. Ponte Milvio può essere anche questo, e in effetti quest'estate lo sarà per davvero con l'iniziativa Letti a Mollo.

Nata dalla collaborazione tra il Chioschetto Ponte Milvio e la Libri & Bar Pallotta, con il patrocinio di Roma Capitale e dell'Assessorato alla Cultura del XV Municipio di Roma, Letti a Mollo proporrà dal 27 giugno una serie di presentazioni, letture, incontri con scrittori emergenti, per animare le serate dell'estate romana oltre il consueto aperitivo. «Abbiamo deciso di portare il libro, oggetto meraviglioso e simbolo della cultura, nel cuore della Piazza di Ponte Milvio, luogo che soprattutto durante l’estate viene associato quasi esclusivamente alla movida notturna. Questa manifestazione vuole essere un primo tassello nel processo di rivalutazione di quella piazza, deve rappresentare l’inizio di una nuova era e dobbiamo lavorare per riqualificare la movida dando dei contenuti ai ragazzi. Proprio per questo abbiamo deciso, inoltre, di continuare questa esperienza anche nel mese di settembre, integrandola con musica dal vivo», ha dichiarato Sara Martorano, Consigliere del XV Municipio di Roma.

Ad inaugurare la manifestazione, venerdì scorso, è stato lo scrittore Claudio Grattacaso, che ha presentato il suo primo romanzo La linea di fondo, edito dalla casa editrice Nutrimenti e segnalato dal comitato di lettura del Premio Calvino 2013. Il calendario degli eventi di Letti a Mollo dà molta attenzione agli autori emergenti e alle piccole case editrici, motivo in più per gli appassionati e non di scoprire nuovi spunti e suggestioni da percorrere durante le letture estive. Di seguito trovate tutti gli appuntamenti con gli autori di Letti a Mollo. L'orario indicativo è fissato per le 18. Per maggiori informazioni, seguite l'hashtag #lettiamollo o l'account Twitter di Libri & Bar Pallotta.

5 luglio – Roberto Mandracchia con Vita morte e miracoli, Baldini & Castoldi 
12 luglio – Stefania Leo con Erotic +, 80144 Edizioni
17 luglio – Stefano Scanu con Come un albero in un’ampolla, Perrone Editore
24 luglio – Alessandro Aquilino con C’è mancato poco che non succedesse mai, Caosfera Edizioni
26 luglio – Stefano Sgambati con Gli eroi imperfetti, minimum fax

Luigi Mauriello

È un romantico nel senso fitzgeraldiano del termine. Nella vita scrive, beve caffè, va a caccia di refusi sulle locandine dei trasporti pubblici. Dategli uno spunto d'appoggio e con un paragrafo vi salverà il mondo.

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.