Multiplayer.it Edizioni al Salone di Torino: tra Guerre Stellari, zombie e X-Men

Per festeggiare i suoi primi dieci anni di attività, Multiplayer.it Edizioni offrirà ai suoi lettori un'area espositiva zeppa di nuove pubblicazioni, anteprime gratuite e tante, tante sorprese.
Dove? Alla XXVII Edizione del Salone Internazionale del libro di Torino, dall'8 al 12 maggio presso l'Area Book To The Future, Padiglione 2, Stand J 126.

In una location in cui, parole loro, qualsiasi geek che si rispetti si sentirà a casa, i visitatori potranno ricevere gratuitamente il nuovo catalogo 2014-2015 e numerosi omaggi, non ultimo l'anteprima di quello che conta d'essere il libro di punta dell'estate dell'editore ternano: I Dodici Bambini di Parigi, di Tim Willocks.
Proprio il romanzo di Willocks entrerà a far parte di una nuova collana editoriale che, per l'occasione, verrà presentata al Salone: Multipop.

Inoltre, saranno disponibili in anteprima per i lettori del Salone le anteprime di due importanti titoli: Ex Supereroi Vs. Zombie, di Peter Clines e Star Wars Contagio Mortale, di Joe Schreiber. Il primo è un romanzo che raccoglie le gesta di veri supereroi impegnati a salvare l'umanità da un outbreak zombie.
Il secondo, invece, è un romanzo horror e molto pulp che opera un mix tra George Lucas e Alien.

A questo proposito, da non perdere è la mostra dedicata da Multiplayer.it Edizioni al mondo di Guerre Stellari: libri, fumetti, videogiochi, ricostruzioni Lego e gli imperdibili #scattispaziali dei lettori.

Infine, last but not least, grazie alla collaborazione di Fox Italia sarà possibile presentarsi presso lo stand vestiti da X-Men per fare una foto nell'area dedicata, ricevere una locandina del nuovo film in uscita Giorni di un Futuro Passato, un'anteprima omaggio del libro Ex Supereroi Vs. Zombie e uno sconto del 15% sul suo acquisto.

Meglio di così!

Valentina Simoni

Una laurea in giurisprudenza, ma da grande voglio fare la coccolatrice di akita. Dico cose che non dovrei dire. Scrivo cose che non dovrei scrivere. Leggo cose che non dovrei leggere. Feticista della grammatica italiana e lettrice compulsiva, bookaholic senza speranze, divoratrice di serie tv. Nel tempo libero ascolto musica classica, imparo a suonare chitarra e pianoforte e gioco a riordinare la mia libreria.

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.