Neuromancer, un sondaggio per il cast del film

I maya e l'immancabile Roberto Giacobbo dicono che il 2012 è l'ultimo anno che ci resta da vivere eccetera eccetera eccetera.

Noi, perlomeno, ci auguriamo che se proprio deve essere fine del mondo, facciano finalmente vedere la luce al film di Neuromancer, tratto dall'omonimo romanzo cyberpunk di William Gibson. Della pellicola in questione si parla da tempo immemorabile, tanto che è diventato quasi una leggenda metropolitana, che si potrebbe suggerire di sostituire l'espressione «Quando uscirà il film di Neuromancer» alle famose «Calende greche». Intanto, però, ad arricchire la leggenda metropolitana, di tanto in tanto vengono fuori rumors e notizie di svariata natura.

L'ultimo rumor è un sondaggio sul casting del film lanciato da Planet Damage e condiviso su Twitter da nientepocodimeno che Bruce Sterling (@bruces). Per il personaggio di Case, protagonista del romanzo, sono spuntati fuori nomi tipo Cillian Murphy e Ryan Gosling, ma alla fine ha stravinto uno degli attori indie più en vogue del momento, Joseph Gordon-Levitt. Lettori indecisi per Ratz, mentre per Linda spuntano fuori nomi tipo Sasha Grey, Melanie Thierry e addirittura Paris Hilton (e chi l'ha proposta ha aggiunto, come motivazione «Adorerei vederla morire»). Julius Deane dovrebbe essere indiscutibilmente Cillian Murphy e Invernomuto dovrebbe essere lo stesso Gibson mentre per Armitage Christopher Walken è la scelta univoca. I lettori di Planet Damage si dividono su Molly: qualcuno dice Milla Jovovich, qualcun altro dice Olivia Wilde, qualcuno dice Carey Mulligan, esce fuori anche il nome di Jessica Alba. Ancora divisioni sul resto del cast: Riviera, The Finn, Lupus Yonderboy, Maelcum, Aerol, Cath, Bruce, Ashpool, Lady 3Jane, Hideo e lo stesso  Neuromante. 

Neuromancer (o Neuromante) , primo capitolo della Trilogia dello Sprawl,  vide la luce nel lontano 1984, facendo di Gibson uno dei "papà" della letteratura di genere.

E i lettori di Finzioni, invece, come vedono il cast di Neuromancer? Proponete! Noi, comunque, ci auguriamo che a parte i sondaggi sul cast, il film veda VERAMENTE la luce nel 2012. 

Eve Blissett

Eve Blissett

Prendi tutti i personaggi femminili di DFW, aggiungi 1/4 Hermione Granger, 1/4 di Margot Tenenbaum, 1/6 di Holden Caulfield, 1/6 di Daria Morgendorffer, e un pizzico di Dana Scully (per dire solo le prime cose a caso che mi vengono in mente). Aggiungi tatuaggi. Poi shakera come se non ci fosse un domani seguendo il ritmo di She's Lost Control dei Joy Division. And now, get drunk!

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.