Torna Flashbook, letture ad alta voce per i più piccoli

Dopo il successo degli ultimi anni, torna per tutto il mese di luglio Flashbook, letture a ciel sereno, iniziativa dedicata a diffondere nei bambini il piacere della lettura attraverso una serie di eventi organizzati in tutta Italia.

La caratteristica che rende particolari gli eventi di Flashbook è che si tratta di letture dal basso, ideate e plasmate con l’apporto di educatori, bibliotecari, librai e genitori che grazie alla passione per la lettura si mettono a disposizione dei più piccoli per leggere ad alta voce fiabe e racconti. Una pratica che appassiona e diverte i bambini, facilita la scoperta di nuove storie e li abitua alla lettura fin dall’infanzia.

L’iniziativa è organizzata dell’associazione MaMi – Mamme a Milano insieme al blog e gruppo Facebook Libri e Marmellata e alla pagina e gruppo Letteratura per l’infanzia. Tra questi, c’è anche la pedagogista Angela Articoni, che approva il progetto di Flashbook, soprattutto per gli effetti benefici che la lettura ad alta voce ha sui bambini: «favorisce un rapporto privilegiato con i libri, consente lo sviluppo delle capacità cognitive del bambino, lo predispone all’ascolto attento e instaura un rapporto intenso e ricco tra adulto e bambino».

I dati dell’ultima edizione di Flashbook sono importanti: più di 345 gli eventi organizzati in collaborazione con i volontari di tutta Italia, mentre 18 sono state le case editrici che hanno appoggiato e sostenuto l’iniziativa, donando oltre 70 libri ai volontari-lettori sorteggiati.  

Vuoi proporti come lettore volontario e hai organizzare un Flashbook? Tieni d’occhio la pagina Facebook dell’iniziativa. A breve verrà pubblicata la bibliografia con tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione. A quel punto, basterà scegliere uno o più libri dalla bibliografia e compilare un form dove indicare luogo, data, ora e libri del Flashbook che ha intenzione di organizzare. In questo modo verrà promosso sulla pagina Facebook dell’iniziativa. Per qualsiasi dubbio potete scrivere a flashbook.italia@gmail.com

Luigi Mauriello

È un romantico nel senso fitzgeraldiano del termine. Nella vita scrive, beve caffè, va a caccia di refusi sulle locandine dei trasporti pubblici. Dategli uno spunto d'appoggio e con un paragrafo vi salverà il mondo.

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.