Torna la Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna

Anche quest'anno torna la Bologna Children's Book Fair, la Fiera del Libro per ragazzi di Bologna, giunta alla 52esima edizione. La manifestazione si terrà da lunedì 30 marzo a giovedì 2 aprile a Piazza Costituzione, a Bologna e come in passato sarà ricca di mostre, incontri, corsi e altri appuntamenti. La presenza di editori provenienti da più d 70 Paesi sarà accompagnata da interessanti novità. 

La Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna ha messo al centro già da diversi anni il concetto di transmedialità, l'utilizzo incrociato di più supporti e canali di comunicazione per il racconto di una storia. Questo concept è stato applicato ai contenuti per ragazzi, universo quanto mai fecondo per la narrazione transmediale. Viene dato risalto a tutti i mezzi che interpretano la narrazione per bambini e giovani adulti: dal picture book alle app, dal romanzo alla fiction, c'è un confronto e un lavoro continuo sul futuro, una sorta di sperimentazione e di dialogo a cui partecipano protagonisti internazionali per la costruzione di progetti sempre più innovativi. Gli eventi che si terranno nei giorni della Fiera non fanno che sviluppare in mille modi diversi questo concetto. 

È il caso della nuova area Illustrart & Licensing, pensata per gli illustratori che vogliono presentarsi al mondo delle azienda manifatturiere mostrando le proprie opere e entrando in contatto anche con il mondo dell'editoria. Stesso si può dire di Media All Rights, il primo evento dedicato alla filiera dei contenuti entertainment. Domenica 29 marzo, invece, spazio alla seconda edizione della Masterclass Dust or Magic, una giornata di formazione e di scambio per gli sviluppatori di prodotti interattivi per bambini. 

Acquistare il biglietto online per la Bologna Children's Book Fair è molto semplice: il servizio di prevendita è ora disponibile sul sito ed è sufficiente compilare alcuni form per ricevere il biglietto via email. Entro il 13 marzo inoltre la tariffa è scontata fino al 20%. Inoltre, è possibile consultare il catalogo degli espositori per organizzare l'agenda di lavoro in fiera e il programma completo della manifestazione.  

Luigi Mauriello

È un romantico nel senso fitzgeraldiano del termine. Nella vita scrive, beve caffè, va a caccia di refusi sulle locandine dei trasporti pubblici. Dategli uno spunto d'appoggio e con un paragrafo vi salverà il mondo.

1 Commento