Walden Woods, il videogame su Henry David Thoreau

La University of Southern California ha ricevuto 40,000 dollari dal National Endowment for the Arts per produrre un videogame basato su Walden, ovvero vita nei boschi di Henry David Thoreau.

Walden Woods simulerà l'esperimento del grande filosofo che dal 1845 al 1847 visse in completa solitudine sulle sponde del lago Walden vicino a Concord, in Massachusetts. Il giocatore potrà ripercorrere virtualmente i suoi passi, misurarsi con le stesse prove di sopravvivenza e condividere le intuizioni filosofiche che lo scrittore ebbe durante questa esperienza.

Ora, se avete letto Walden sapete cosa aspettarvi: un videogame dove non succede assolutamente nulla. Il creatore promette un gioco "divertente e ironico", emozionante quanto può essere svegliarsi all'alba e fare cinque miglia per vedere un'orchidea fiorire, esilarante come piantare dei fagioli e aspettare che crescano, adrenalinico come vagare per i boschi e prendere appunti sulla forma delle foglie. Vince chi resiste un inverno nel capanno senza impiccarsi a una quercia.

Non si sa ancora quando sarà disponibile, per ora è uscito solo il trailer. Che dite, giochereste a Walden Woods?

 

Viviana Lisanti

1 Commento