Consigli per gli acquisti di Natale by Bookatini

Manca poco più di una settimana al 25 dicembre e tutti, più o meno, siamo alle prese con i famigerati acquisti natalizi. A noi di Finzioni piace moltissimo consigliare libri da regalare (perfino agli snob, pensate un po') ma, come ben sapete, non disdegnamo nemmeno le futilità, purché siano very bookish. Per questo abbiamo deciso di offrirvi in questa puntata di Bookatini un sacco di spunti per regali natalizi in assoluto stile finzionico. Non aspettavate altro, vero?

  • Magliette, calzini, tatuaggi (temporanei) e cerotti letterari. Tra la T-shirt con tanto di messaggio subliminale (ma neanche troppo) per F. Scott Fitzgerald, quella dedicata ai fratelli Karamazov e quella da book nerd da abbinare ai calzini multicolor avrete solo l'imbarazzo della scelta. Se invece volete stupire allora regalate una macchina per scrivere versione tattoo o i cerotti con gli insulti shakespeariani, un vero must have. Ma le più fortunate saranno, come al solito, le fan di Jane Austen (che oggi compie gli anni, auguri!): per loro ci sono sia i cerottini che ben 22 tatuaggi ispirati ai libri e ai personaggi della cara Jane; il mio preferito, ovviamente, è quello di Mr Darcy con tanto di rendita in bella mostra. Molti cuoricini.
  • Segnalibri coordinati. Se avete intenzione di regalare un classico, una bella idea potrebbe essere quella di abbinare il segnalibro al libro prescelto; il designer Ethem Onur Bilgiç ne ha creati di splendidi per 1984, Il richiamo di CthulhuVentimila leghe sotto i mariMoby Dick. A voi la scelta. (via Ethem Onur Bilgiç)
  • Tote bags. Un evergreen, la shopper letteraria; tra le altre vi segnalo quella poetica dedicata a Eileen Myles, quella con la mappa delle biblioteche di Los Angeles e quella, fantastica, con la citazione più famosa di Bartleby lo scrivano. Perché a tutti capita la giornata in cui si avrebbe preferenza di no. 

Buona settimana e buon shopping!

Alessandra Ribolini

Traduttrice e teacher, ma soprattutto wannabe finta bionda senza averne l'aria

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.