Quiz potteriani, eroi da romanzetti rosa e recensioni da una stella

Buongiorno e bentornati a Bookatini, l’unica rubrica capace di farvi amare il luned… 
Va be’, ragazzi, con questo caldo non ce l’ho fatta nemmeno io ad apprezzare il lunedì perciò i Bookatini vengono sfornati, eccezionalmente, di martedì.
Anche questa settimana, comunque, un articolo breve ma intenso pieno di succulente pillole letterarie. Pronti?
Pronti!

  • Ormai è abitudine, quindi togliamoci subito il dente e dedichiamo il nostro consueto angolo allo sfregiato occhialuto al maghetto con gli occhiali più simpatico intelligente scaltro bello immeritatamente famoso di sempre. E facciamolo con un quiz: quanto riuscite a ricordare di Harry Potter e il Calice di Fuoco? Non del film (il più brutto di tutti), ma del romanzo. (via Buzz Feed
     
  • Chi di noi non ha mai avuto una mamma, un papà, una sorella, uno zio, una nonna, alla peggio una maestra, cui piaceva leggere e raccontare storie ad alta voce? Ecco perché è così bello. (via The Wall Street Journal)
     
  • C’è poco da fare: chiedete a una qualsiasi bookaholic e vi risponderà che il suo primo amore era fatto di carta. Gli eroi letterari in fondo sono i migliori e voi, cari maschietti di carne, non potete reggere il paragone. Va be’, dai, forse forse potete competere con qualche “eroe” da Harmony. Forse. (via The Good Men Project)
     
  • «A MORTE GLI HOBBIT!» ecco cosa recita una delle recensioni da una stella lasciate su Amazon dai lettori de Lo Hobbit. Recensioni brevi ma intense, mettiamola così. (via Biblioklept)

Anche per questa settimana è tutto. La Serpeverde che è in me vi saluta. Alla prossima!

Valentina Simoni

Una laurea in giurisprudenza, ma da grande voglio fare la coccolatrice di akita. Dico cose che non dovrei dire. Scrivo cose che non dovrei scrivere. Leggo cose che non dovrei leggere. Feticista della grammatica italiana e lettrice compulsiva, bookaholic senza speranze, divoratrice di serie tv. Nel tempo libero ascolto musica classica, imparo a suonare chitarra e pianoforte e gioco a riordinare la mia libreria.

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.