Sapore di sale, sapore di Bookatini…

Photo credit: Adrien Noterdaem

Siete al mare, belli spaparanzati a prendere il sole. Avete appena finito di pranzare e ve ne state lì, annoiati, ad attendere le canoniche tre ore che, come d'abitudine, separano la parmigiana di melanzane con contorno di paninazzo e mortazza dal bagnetto.
Meno male che c'è Bookatini con le sue notiziole leggere e gustose a farvi compagnia e a salvarvi dalla noia!

Pronti? Pronti!

– Iniziamo con un po' di bookish design. Se vi piace leggere affacciati alla finestra, abbiamo quello che fa per voi: Fabio Galeazzo ha ideato una… libreria finestra! Elegante, funzionale e imperdibile! (via ideare casa)

– Vi siete mai chiesti in quale casa sareste stati smistati se foste andati a Hogwarts? Di sicuro non se lo saranno chiesti i personaggi delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco (che, diciamocelo, hanno cosucce più importanti cui pensare, tipo a rimanere vivi tra un libro e l'altro), ma tant'è: ecco che su BuzzFeed ci raccontano che Jon Snow sarebbe un Grifondoro perfetto, Ned Stark un eccellente Tassorosso (anche se, personalmente, lo vedrei bene a fare il fantasma dei Grifondoro… ehm…) e Tywin un Serpeverde senza eguali. (via buzzfeed)

– Le librerie, lo sappiamo, oltre ad essere luoghi meravigliosi possono trasformarsi in punti di ritrovo per ogni tipo di caso umano. Ne sa qualcosa Stefano Amato, libraio che, sul suo blog, descrive giorno per giorno incontri ravvicinanti con i clienti di una libreria di provincia. Da non perdere! (via apprendistalibraio)

– Torniamo a parlare di Game of Thrones ma, questa volta, lasciamo da parte Harry Potter e chiamiamo in causa i Simpson. Un artista belga, Adrien Noterdaem, ha simpsonizzato i principali personaggi della saga martiniana. Vi dico solo una cosa: il Mastino è uguale. (via squer)

Anche per oggi è tutto, buon bagno!

Valentina Simoni

Una laurea in giurisprudenza, ma da grande voglio fare la coccolatrice di akita. Dico cose che non dovrei dire. Scrivo cose che non dovrei scrivere. Leggo cose che non dovrei leggere. Feticista della grammatica italiana e lettrice compulsiva, bookaholic senza speranze, divoratrice di serie tv. Nel tempo libero ascolto musica classica, imparo a suonare chitarra e pianoforte e gioco a riordinare la mia libreria.

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.