Grazie a Square Reader vendere direttamente i propri libri non è mai stato così semplice

Photo credit: Zdnet

Scrittori (aspiranti o meno), questa è una notizia che potrebbe starvi a cuore. Pensateci: avete mai venduto un vostro libro stampato direttamente a un lettore? Come suggerisce GoodEreader, probabilmente la risposta a questa domanda è no. Il motivo è semplice: nessuno possiede un POS personale e non è particolarmente elegante chiedere denaro contante – per non dire che dare il resto a una persona può essere facile, ma a 20 non altrettanto. Abbastanza frustrante se vi trovate a un evento e l'unica soluzione che vi rimane è indirizzare i potenziali lettori appena conquistati ad andare su Amazon (o su qualche altro shop online), probabilmente perdendone metà lungo la strada. 

Dalla California potrebbe essere arrivata la soluzione al problema. Square Inc. ha infatti appena lanciato sul mercato Square Reader, il suo primo lettore dotato di tecnologia NFC. Questo significa che è compatibile con servizi di pagamento contactless, tra cui il neonato Apple Pay. Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, qui potete vedere un video tutorial che vi spiega il funzionamento di Apple Pay. Niente di particolarmente astruso: il servizio permette di effettuare pagamenti elettronici direttamente dal proprio Iphone, e si può utilizzare sia in un negozio fisico che online. I vostri potenziali lettori appena conquistati potranno quindi acquistare il vostro libro direttamente da voi grazie alla combinazione di Square e Apple Pay (ma anche di carte tradizionali, tranquilli).

Il minuscolo lettore costa solo 49$ e Square chiede solo una piccola percentuale sulle transazioni per coprire i costi del servizio. Un investimento irrisorio e che può sempre tornare utile, non solo per autori che hanno utilizzato servizi di print-on-demand ma anche per chi è riuscito a farsi pubblicare in maniera più tradizionale. Insomma, non esiste solo PayPal o il pagamento in contanti. L'unica brutta notizia, per ora, è che il servizio è in fase di test in 100 negozi americani. Se tutto dovesse filare liscio, potrebbe volerci comunque un po' prima che Square Reader arrivi in Italia: intanto noi vi abbiamo avvisati, tenetevi pronti. 

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.