L’avanzata degli eReader

Se i contenuti digitali cambiano e si trasformano di giorno in giorno, anche i loro supporti fisici non sono da meno. Complice anche la recente London Book Fair, in queste settimane si sono moltiplicati gli annunci di nuovi dispositivi per la lettura digitale. 

Iniziamo dal Nook Simple Touch di Barnes & Noble che uscirà in USA a giorni. Si tratta del primo schermo e-ink leggibile anche al buio grazie ad una particolare illuminazione che permette di mantenere invariate le caratteristiche della lettura su inchiostro elettronico. Non la classica retroilluminazione da tablet, dunque, ma una particolare tecnica basata sui LED e chiamata Glowligh.

Fatta la luce, arrivano anche le novità sui colori. Alla Fiera di Londra Ergo Electronics ha presentato la linea GoBookdue nuovi e-reader a colori pensati anche per la lettura degli enhanced book (tipo questi). Riproducono suoni e video e nascono con la loro bella app relativa che permetterà di intesificare l'esperienza di lettura (qualsiasi cosa questo significhi). 

Amazon, ovviamente non resta indietro e proprio in queste ore annuncia l'inizio delle vendite del Kindle Touch in Italia, con qualche giorno di anticipo rispetto a quanto stabilito. Il dispositivo è disponibile nella versione standard e in quella 3G che permetterà la connettività gratuita allo store Amazon. 

Margherita Caramatti

Conosciuta anche come Maggie. E' nata con la passione per i libri e cresciuta con quella della tecnologia e del uéb, oggi cerca di unire le due cose e farne una professione.

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.