Fumetti derivazioni ma soprattutto il Natale con Verticomics e BAO

♦ Rock ‘n’ Comics: il binomio musica e fumetti non è una novità e ce lo mostra, proprio in queso periodo, il tour di Colapesce che porta in giro Baronciani nel Concerto disegnato (buona occasione di promozione del loro graphic novel La distanza). Vi segnaliamo quindi l’articolo di Rockit che raccoglie 25 copertine di album musicali illustrate da grandi fumettisti italiani.

Enjoy!

Sergio Endrigo Front
1982 – Sergio Endrigo, Mari del sud

♦ Read ‘n’ Comics: e il legame sta diventando forte anche con il mondo della letteratura. Dopo Tuono Pettinato e Christina Raimo, Gipi e Michele Serra, e LRNZ e Haruki Murakami è il momento di Zerocalcare. Infatti il fumettista più in voga del momento ha lavorato sulla copertina del nuovo romanzo di Lansdale Honky Tonk Samurai, pubblicato da Einaudi.

lansdalezerocalc

♦ Kiss me in Paris: sempre a proposito di copertine troviamo davvero bellissima quella della rivista Linus ad opera di Manuel Fior, legata agli attentati di Parigi dello scorso 13 Novembre.

linusfior

♦ Winter Christmas is coming: è diventato un appuntamento bi-stagionale quello della BAO Boutique. Dal 2 al 23 dicembre, come al solito a Milano, torna il temporary shop della casa editrice del bulldog francese. Si spostano di poco, e aspettano gli avventori in Corso di Porta Ticinese 46, a due passi dagli archi di San Lorenzo. Caledario serrato che promette bene, anzi benissimo, soprattutto per chi deve ancora iniziare a pensare ai regali di Natale.

BAOtique

♦ Merry Digital: avete tempo fino a stanotte per approfittare dell’evento di Verticomics che per un giorno apre la sua Fabbrica dei fumetti: 26 fumetti in 24 ore, 5 biglietti d’oro che faranno vincere ai fortunati una copia del nuovo libro di Zerocalcare, L’elenco telefonico degli accolli.

Più Willie Wonka per tutti!

11201896_10154481994684947_306152330239270386_n

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.