Happy birthday Stan Lee, le recensioni di Leo Ortolani e il Doctor Strange al cinema

♦ Auguri, Stan! Sopravvissuti alle feste? Vi siete ripresi dall'interminabile trafila di pranzi e cene con parenti? Bene, perché tornano Le CosmiComics e vi vogliamo tonici e con la testa china sulle pile di fumetti che avete scartato sotto l'albero! Nel frattempo cosa è successo nel mondo delle nuvole parlanti? Non moltissimo in verità, anche i supereroi (e colleghi affini) vanno in vacanza, ma non prima di aver celebrato il 93° compleanno di Stan Lee. Il papà di Spiderman e dei Fantastici Quattro, nonché inventore dei supereroi con superproblemi (ricordate la famosa frase pronunciata dallo zio di Peter Parker – aka Spiderman – "Da un grande potere derivano grandi responsabilità"? Ecco, supereroi con superproblemi.), ha compiuto ieri gli anni, quindi quale modo migliore per celebrarlo se non dedicandogli la vostra rubrica di fumetti preferita? E come direbbe il Sorridente Stan, Excelsior! 

Stan Lee 02
♦ Star Wars, Mi risveglio a forza! Poteva forse mancare la recensione a fumetti di Leo Ortolani dedicata al settimo capitolo di Star Wars? Certo che no! Il creatore di Rat-Man ha pubblicato sul suo blog l'atteso parere, e anche se non siamo d'accordo con il saggio Leo, abbiamo comunque pianto dal ridere leggendola. Enjoy! 

Stan-Lee-03
♦ A life in picture comicbook: torniamo a parlare del Sorridente, uno dei diversi soprannomi di Stan Lee, Edizioni BD ha infatti annunciato che pubblicherà la biografia a fumetti della vita del buon Stan. Se volete saperne di più, vi rimando alla notizia completa uscita su C4 Comic.

Stan Lee 01
♦ Da Sherlock al Doctor Strange: Il sito americano Entertainment Weekly ha pubblicato le prime immagini ufficiali di Benedict Cumberbatch nei panni del Doctor Strange. L'attore, diventato noto per la sua interpretazione di Sherlock Holmes nell'omonima serie tv, è infatti l'interprete del film Marvel dedicato proprio allo Stregone Supremo, atteso per l'anno prossimo (novembre 2016). Volete saperne vederne di più? Basta chiedere, eccovi serviti!


♦ Lo chiamavano sequel: continuiamo a parlare di fumetto e cinema, ma questa volta torniamo in Italia. Il prossimo numero di Best Movie, la rivista di cinema, sarà in buona parte dedicato a Lo chiamavano Jeeg Robot, il film di Gabriele Mainetti dedicato al mondo dei supereroi. All'interno troverete la recensione a fumetti del film, fatta da Zerocalcare, e un'anteprima del sequel a fumetti del film scritto da Roberto Recchioni e disegnato da Giorgio Pontrelli. Proprio ieri lo sceneggiatore e illustratore romano ha pubblicato sul suo profilo Facebook una bozza della copertina dell'albo.

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.