Tempo di Nabucco

Il primo caldo arriva sulle note del Nabucco. Si chiama così, in onore di Giuseppe Verdi (del quale si celebra il bicentenario della nascita), l'anticiclone che fa salire la temperatura fino a 27° C. La dolcezza del Nabucco, però, durerà solo fino a sabato: è in agguato il ciclone Aida che porta con sé temporali con temperature in calo. 

Nord

Fino a sabato mattina tutto bene: il tempo è bello, il sole caldo; le dolci aure molli di Nabucco vi rendono meravigliosamente languidi e pigri. Poi, sabato sera, arriva Aida e sul crin piovano le piogge. È un tempo verdiano che invita ad un approfondimento del Cigno di Busseto. Vi consiglio A tavola con Giuseppe Verdi, di Antonio Battei (Editore Battei, 2009). Aneddoti e ricette golose del nostro grande compositore.

Centro

Il Nabucco porta, alle regioni del Centro, sole e buon umore. Scopritevi e andate al mare. Ma fate presto perché sabato sera dovete tornare a coprirvi. Visto che ci siete, scoprite anche il romanzo di Riccardo GazzanigaA viso coperto (Einaudi, 2012). Allo scrittore il Premio Calvino 2012 e ai lettori il premio di forti emozioni.

Sud

Il Sud è in festa: nella stessa settimana sono tornati il sole e Roberto Saviano. A Napoli, dopo sette anni, lo scrittore ha presentato il suo nuovo libro ZeroZeroZero (Feltrinelli, 2013). Questa settimana godetevi il Nabucco e azzerate le preoccupazioni. La pioggia torna domenica con locali temporali. 

Giovanna Iorio

“Avere la libertà di parola non è abbastanza. Bisogna imparare a parlare liberamente.”
C. Hitchens

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.