Tempo di disgelo

La primavera è arrivata ufficialmente ieri alle 12:03. Quindi è primavera da venticinque ore. Non ci avete fatto caso perché vi piove sulla testa da una settimana, e continuerà così; in realtà, però, non è pioggia. È disgelo, oppure qualcuno ha chiuso male lo sportello del frigo, scomparto surgelati. Quindi tanta aria fredda, pioggia e neve anche nei prossimi giorni. Dicono che il sole tornerà. Ma bisogna avere un po' di fede. Nel frattempo ecco Tempo di disgelo, grondante di letture impegnate. 

Nord

L'arietta gelida che fa battere i denti è di orgine baltica. Porta con sè venti freddi di terre lontane. Per una curiosa associazione d'idee s'insinua sotto il bavero della giacca una strana domanda: cosa ne è stato della letteratura russa dopo il crollo dell'Urss? La risposta è Oltre il disgelo. La letteratura russa dopo l'Urss di Mauro Martini (Mondadori, 2002). Tra le righe dei romanzi citati si scorge il riannodarsi di fili antichi che hanno reso grande la letteratura russa.

 

Centro

Che tempo faceva a marzo nel 1978? Per sapere che aria tirasse, non solo al centro ma in tutto il Paese, vi consiglio la lettura (o rilettura) de L'affare Moro, di Leonardo Sciascia (Adelphi, 1994). Come lettura preliminare, da fare subito se vi va, vi segnalo la bella riflessione di Vanessa Roghi Aldo Moro e una certa letteratura  nel blog di Minimumfax. Di grande attualità le parole di Giorgio Vasta a proposito dell'Italia, trent'anni dopo Moro, che finge di desiderare il calore mentre non può rinunciare al tiepido.

 

Sud

Pioggia e vento fresco. Forse è l'ultima occasione per leggere, in perfetta sintonia con il tempo atmosferico, il libro Educazione siberiana di Nicolai Lilin(Einaudi, 2010). La trama: la vita di un ragazzo siberiano educato da un'intera comunità criminale a diventare una contraddizione vivente, un criminale onesto. Un libro che fa riflettere mentre il clima è ancora ostile.

Giovanna Iorio

“Avere la libertà di parola non è abbastanza. Bisogna imparare a parlare liberamente.” C. Hitchens

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.