Tempo di disobbedire

Fa troppo caldo per lavorare! Vi siete accorti che è arrivata l'estate? Le previsioni dicono che è estate piena (e anche gli odori in metropolitana). Al Centro-Sud la temperatura ha toccato punte di 36°C. Sabato però, arriveranno i temporali, sia al Nordest che al CentroSud, poi domenica ancora piogge al Centro-Sud e sole mite al Nord. Vi suggerisco tre libri sulla disobbedienza civile per sfuggire ai doveri e tuffarvi nel piacere della lettura.

 

Nord

Il sole fa splendere tutto. La città è caldissima. Cosa aspettate? Andatevene al mare o in montagna con un piccolo libro che leggerete in poche ore ma ricorderete per sempre. Goffredo Fofi, Elogio della disobbedienza civile (Nottetempo, 2015)

 

Centro 

Temperature elevate e orde di turisti in pantaloncini, canottiera e flip-flop. Niente paura, il vostro motto è "preferirei di no". Defilatevi con la lettura consigliata: Herman Melville, Bartebly lo scrivano. Diranno che il sole vi ha dato alla testa… Vi importa?

 

Sud

Sole, mare azzurro, campi verdi di grano. Come si fa a starsene al chiuso? Uscite, cominciate a camminare. Seguite l'insegnamento di Thoureau e portate con voi il suo prezioso libro sulla disobbedienza, Disobbedienza civile (Ortica Editrice, 2011).

Giovanna Iorio

“Avere la libertà di parola non è abbastanza. Bisogna imparare a parlare liberamente.” C. Hitchens

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.