Tempo di novembre

Il secondo fine settimana di novembre ci riserverà perlopiù pioggia e brutto tempo, e in fondo è anche giusto che sia così; voi nel frattempo cercate di stare su con il morale grazie all'aiuto dei nostri ormai imperdibili consigli di lettura ispirati al meteo. Funzionano, promesso. 

Nord

Sabato precipitazioni diffuse, nebbie e massime tra i 14 e i 18°C; domenica ultimi piovaschi su Nordest e Romagna, soleggiato sul resto del territorio. 

Consiglio di lettura: con un clima così instabile, meglio andare sul sicuro con Lo straniero di Albert Camus (trad. Alberto Zevi), celebre Premio Nobel francese nato esattamente cento anni fa (auguri!). Se capitate dalle parti di Chiari (BS), invece, vi consiglio di fare un giretto alla splendida Rassegna della Microeditoria, giunta ormai all'undicesima edizione. Vi assicuro che ne vale la pena (e c'è pure Daverio!). 

Centro

Sabato bel tempo e massime tra i 18 e i 23°C; domenica forte instabilità e temperature in calo su tutto il territorio.

Consiglio di lettura: è novembre, c'è brutto tempo e non ci potete fare niente, quindi poche storie e leggetevi Dracula di Bram Stoker, geniaccio irlandese nato l'8 novembre di centosessantasei anni fa. Chiamiamolo pure approccio omeopatico, e fatemi sapere come va. 

Sud e isole

Sabato soleggiato con massime tra i 20 e i 24°C, ma le piogge sono in arrivo; domenica il tempo peggiora con rovesci, temporali e temperature in forte calo. 

Consiglio di lettura: anche qui inizia a fare freschino, ma se non è ancora abbastanza ci penserà la trilogia scandinava Millennium (tradotta in italiano da Carmen Giorgetti Cima) a farvi rabbrividire come si deve. Che poi è anche l'unico modo sensato per ricordare l'autore Stieg Larsson, scomparso il 9 novembre di nove anni fa. 

Buona lettura e buon weekend!

Alessandra Ribolini

Traduttrice e teacher, ma soprattutto wannabe finta bionda senza averne l'aria

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.