Tempo di premi letterari

Il tempo torna instabile nei prossimi giorni ma con il sole la temperatura raggiungerà i 25°C. Temporali su Alpi, Veneto e Friuli Venezia Giulia per rinfrescare l'aria. Proprio un Tempo di premi letterari : attesa, incertezza, emozione. Fra qualche giorno, l' 8 maggio conosceremo i nomi dei finalisti del Premio Calvino. Per il Premio Strega, invece, le candidature sono state rese note il 4 aprile. E infine la Coppa dei lettori di Finzioni, che è già cominciata! 

 

Nord

Torna la pioggia, con venti freschi da nord. Vi suggerisco il romanzo vincitore, lo scorso anno, del Premio Calvino. Si tratta di Pier Franco Brandimarte, Lamalassunta (Giunti editore, 2014). Lo hanno definito: il canto magico di un pittore errante delle Marche.

 

Centro 

C'è il sole, ma l'aria è fresca. Qualche temporale sui rilievi vi farà riprendere l'ombrello. Affrontate la pioggia come suggerisce la copertina del libro di Marina MizzauSe mi cerchi non ci sono (Manni)  candidato al Premio Strega Il libro è stato presentato al premio da Umberto Eco e Angelo Guglielmi.

 

Sud

Temporali e pozzanghere per il fine settimana. Per voi uno dei 12 libri del prestigioso Premio Letterario di Finzioni, La Coppa dei Lettori più un Premio della Critica scelto da Linkiesta. Questa settimana, visto il clima, vi suggerisco di andare A pesca nelle pozze più profonde con Paolo Cognetti (Minimum fax). Un viaggio nella letteratura, nelle short stories, una serie di indicazioni colorate sugli alberi di montagna, che formano un percorso in realtà libero e bellissimo. Un libro stupendo che ci insegna molto, e che ci ricorda perché amiamo tanto leggere. Sono le parole della madrina, Silvia Pelizzari.

Giovanna Iorio

“Avere la libertà di parola non è abbastanza. Bisogna imparare a parlare liberamente.” C. Hitchens

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.