Undicesimo non commentare: il romanzo a puntate di Metilparaben. Gratis

Sapevate che celebri scrittori come Charles Dickens Alexandre Dumas devono la propria fortuna all'aver pubblicato a puntate i propri romanzi sui giornali? E che gli stessi editori dei quotidiani usavano fidelizzare i lettori proprio grazie alla pubblicazione a puntate di storie d'amore, avventura e via discorrendo?

Il feuilleton, caduto ormai in disuso nella carta stampata, rivive in quello che è il nucleo portante dell'informazione 2.0: il blog. Da qui la scelta di Alessandro Capriccioli – autore di Metilparaben, uno dei più noti blog di controinformazione italiani – di creare un secondo blog in cui pubblicare a puntate il suo primo romanzo thriller. Il tutto rigorosamente agratis.

Undicesimo non commentare è ormai giunto all'undicesimo capitolo, un work in progress che cresce di giorno in giorno grazie ai commenti real time dei lettori, sul blog stesso e sulla pagina Facebook dedicata.

Che sia il ritorno del feuilleton in versione 2.0?

(image credit: http://undicesimononcommentare.blogspot.com)

Marta Traverso

Gossip blogger, bonsai all'ombra della Lanterna, vagabonda dei social media

2 Commenti
  1. Il blogging è una esperienza del tutto nuova, dopo che smetti lo rimpiangi, è affascinante e tanto, quando smettevano gli altri non li capivo, ma come si fa mi domandavo, e invece a quel punto sono arrivato pure io. E il suo senso, quello di smettere, ce l’ha.