Tag: Censura

Hong Kong: le rivoluzioni partono dalle piccole librerie

A Hong Kong le librerie indipendenti stampano e vendono libri che criticano il pugno di ferro del governo cinese di Pechino, e per questo motivo i loro impiegati spariscono nel nulla senza alcuna spiegazione. Potrebbe sembrare questa una faccenda a noi lontana e slegata da quel che ci riguarda, ma forse non è lo è poi così tanto.

0 Condivisioni

La censura dei libri in Francia e le reazioni del mondo editoriale

Il leader dell'UMP Copé ha aspramente criticato un libro per bambini, innescando nei militanti estremisti del partito una vera e propria censura ai titoli proibiti, in particolare quelli con tematiche omosessuali. Librai ed editori hanno reagito con intelligenza e ironia, e il libro in questione ha scalato le classifiche.

0 Condivisioni