Tag: Finzioni n. 0

Il Giovane Holden di J.D. Salinger

Il giovane Holden è uno dei romanzi più incompresi e allo stesso tempo abusati di tutti i tempi.
Gli holdeniani continuano ad essere vittime inconsce di quell’operazione commerciale che, confezionando Holden come ennesima icona della ribellione giovanile, ha fatto sì che il romanzo diventasse un best-seller in tutto il mondo.

0 Condivisioni

Caligola di Albert Camus

Caligola non ha amici (figurarsi). Caligola ha spettatori. Atto Primo: Disperazione di Caligola. Atto secondo: Recita di Caligola. Atto terzo: Divinità di Caligola. Atto quarto: Morte di Caligola. Quattro atti, e mancano due cose: il quinto atto, e il cavallo.

0 Condivisioni

Friedrich Dürrenmatt

Friedrich Dürrenmatt, famoso per i suoi Fisici, ha scritto molti racconti nella sua vita. Alcuni sono di 10 righe, altri di 60 pagine. I più intelligenti, i più memorabili, sono quelli corti. Corti ad un livello per cui stiamo a contare le parole, più che le pagine di troppo.

0 Condivisioni

Mio marito

Bettoli, cosa amo di mio marito? E’ sciocco e vanaglorioso, frivolo, legato a piccole cose stupide (potrei farne un elenco: il subbuteo, le casate reali, gli orologi a parete, la musica new age, il complottismo). Cosa amo, dicevo?

0 Condivisioni

Sun Tzu

Buongiorno Bettoli. Senta, sono un venticinquenne “bamboccione”, come diceva il ministro Sirchia qualche tempo fa, deluso dalla sinistra con barba…

0 Condivisioni

Ikarmeta

Caro Bettoli, seguivo saltuariamente i suoi interventi su Caspita, apprezzandone l’onestà. Un parere. Ho letto recentemente l’ultima fatica letteraria di…

0 Condivisioni

Felinomachìa

Se i testi si potessero spiegare con altri testi, se l’ermeneutica non avesse bisogno di tutte queste parole, una buona spiegazione a Felinomachìa sarebbe Mezzogiorno di Fuoco, il film. Un’ora e mezza per costruire l’attesa di un Duello Finale che si consuma in due secondi

0 Condivisioni