Tag: Libri Banditi

Yan Lianke | Lenin’s Kisses

Una bufera di neve fuori stagione devasta il raccolto e minaccia di distruggere l’intera economia di Liven, minuscolo paesino sperduto tra le montagne di Balou (Cina), fondato e popolato solo da persone disabili. Liu Yingque, un dispotico ufficiale locale trova la soluzione per far levitare le finanze del paese: trasferire la salma di Lenin dalla Russia Balou ed esibirla in un mausoleo come attrazione per il turismo.

0 Condivisioni

Libri Banditi: Roberto Saviano

Libri Banditi / Roberto Saviano

[La rubrica Libri Banditi finisce oggi. La nostra lista non è completa, certo: mancano, tra le “schede segnaletiche” quelle di tanti altri scrittori e poeti additati come indesiderati, oltre a tanti artisti ed intellettuali. Abbiamo scelto solo quegli autori che conosciamo meglio, di cui abbiamo letto i libri; quelli degli altri, di chi rimane, ci ripromettiamo di leggerli al più presto.

1 Condivisioni

Libri Banditi: Marco Philopat

Alcuni per motivi spaziali, i più per motivi temporali, non tutti abbiamo potuto assistere in diretta alla nascita del punk in Italia, ma per fortuna c’è chi ha avuto la voglia e l’entusiasmo per raccontarci come sono andate le cose.

Marco Philopat, ancor prima che scrittore, preferisce definirsi un agitatore culturale e studioso di cultura underground. Sicuramente in quanto a movimento punk italiano è uno dei massimi esperti: attivo fin dal ‘77, è uno dei fondatori dello storico Virus di Milano e portavoce delle vicende che hanno animato la scena underground italiana.

3 Condivisioni

Libri Banditi: Nanni Balestrini

Se c’è qualcuno tra gli scrittori banditi che con lungimiranza ha (magari inconsciamente) previsto il ritorno dei roghi di libri e si è preventivamente tutelato, quel qualcuno è sicuramente Nanni Balestrini. Fin dagli inizi letterari l’impavido Balestrini ha sempre dimostrato l’innata dote dell’occhio lungo e attento ai cambiamenti. Neoavanguardista per antonomasia – fu uno dei “compagni” del Gruppo 63 – già nel 1961 con Tape Mark egli calcò decisamente la mano per tentare le vie di una poesia futuribile.

2 Condivisioni

Libri Banditi: Lello Voce

Libri Banditi / Lello Voce

Con un cognome così, o faceva il cantante o faceva il poeta. Ed è finito per fare entrambe le cose, e ancor di più: scrittore di versi e prosa, declamatore e performer insieme a celebri musicisti, performer e agitatore culturale, organizzatore, manager, critico letterario. Scugnizzo della parola, monello della cultura, Lello Voce ha una dote straordinaria: è un trascinatore, uno in grado dei farti emozionare.

3 Condivisioni

Libri Banditi: Loredana Lipperini

Libri Banditi / Loredana Lipperini

In generale, comunque, Loredana Lipperini non è certo lo stereotipo dello scrittore solitario che, nel suo buoi abbaìno, compone in totale solitudine versi astratti o storie d’amore inventate. Tutt’altro: scrive su Repubblica, tiene un blog che non metto neanche il link tanto lo conoscete tutti, fa radio e 25 anni fa, o giù di lì, ha addirittura dato alle stampe Invito all’ascolto di Johann Sebastian Bach.

1 Condivisioni