Tag: The Godfather

jack kerouac

Jack Kerouac

Gregory Corso lo invidiava sinceramente perché lui era riuscito a morire a quarantasette anni. Oggi Jack Kerouac compirebbe novantadue anni e non sono così convinto sarebbe stato entusiasta di festeggiarli.

0 Condivisioni

William S. Burroughs

A cento anni dalla sua nascita William S. Burroughs sembra ancora essere qui con noi in tutta la sua violenta, pazza e allucinata attualità.

2 Condivisioni

Dino Buzzati

Leggere Buzzati significa assaporare trasversalmente la grande letteratura europea di metà Novecento. A oltre quarant'anni dalla morte i suoi libri continuano a parlarci di lui più di quanto la critica abbia mai fatto.

11 Condivisioni

John Updike

Un ritratto di John Updike, a cinque anni dalla sua scomparsa. Lettore e critico raffinato, scrittore prolifico, ha vissuto continuamente secondo il ritmo quotidiano della letteratura, raccontando le ambiguità e le nevrosi della società americana.

3 Condivisioni

Fëdor Michajlovič Dostoevskij

Dostoevskij può piacere o meno, ma tutti sono concordi che per un autore di questo calibro non possa certo mancare un Godfather. Ecco che oggi, anniversario della sua nascita, ci sembra il giorno perfetto per dedicargliene uno.

6 Condivisioni

Italo Calvino

Nel XXVIII anniversario della morte di Calvino, le sue opere continuano a vivere grazie ai lettori. Ecco come i suoi libri hanno accompagnato la mia storia.

1 Condivisioni

David Foster Wallace

Ora, com’è ovvio, ciascuno avrà i suoi buoni motivi per amare un particolare romanzo, racconto o saggio dell’autore americano. Ma se dovessi indicare una caratteristica che in particolare lo rende tanto appetibile, punterei tutto sulla voce che nei suoi testi parla. O forse, meglio, sulle voci.

2 Condivisioni

Roberto Bolaño

Oggigiorno va molto di moda asserire che Bolaño diventerà un classico ma per come la vedo io, Roberto Bolaño da Santiago del Cile (28 aprile 1953 – 14 luglio 2003), un classico lo è già diventato.

0 Condivisioni