Stefano Fanti

Stefano Fanti è fuggito da Milano e ora vive nella bucolica provincia alessandrina. Scribacchino per varie testate online e non, si occupa principalmente di musica e letteratura. Soffre di una grave dipendenza da serie tv che lo porta a confondere Randy Hickey con Randy Marsh. Ama, tra le altre cose, fantascienza, horror e la psichedelia in ogni sua veste.

Foreste e orologi rotti

Foresta di Cristallo di Ballard come luogo fuori dal tempo, in cui incrociare Ash Ra Tempel e John Locke.

0 Condivisioni

I labirinti della mente

James Ellroy e Alice Coltrane in uno scontro senza vincitore: la California e il mondo in tutti i loro aspetti cromatici e tonali.

0 Condivisioni

Più leggero dell’Aria | Fabio Guarnaccia

Più leggero dell’Aria ha il sapore del viaggio e della scoperta (anche e soprattutto di sé), raccontati con un equilibrio che si materializza costantemente e rappresenta il vero fulcro del libro.

0 Condivisioni