Fantasy e fantascienza: le migliori uscite primaverili

La primavera è ormai arrivata, e ci ha già riservato qualche uscita a sorpresa, soprattutto di genere fantastico. Ecco una breve lista delle novità più interessanti, da leggere assolutamente prima dell'estate. 

cover_il_sapore_della_vendettaCominciamo con l’ultimo romanzo di Abercrombie, che contende a George Martin il primato di scrittore fantasy più dark. Da poco pubblicato in Italia, Il sapore della vendetta non fa parte della trilogia della First Law (già tradotta in Italia da Gargoyle), ma si limita a condividerne alcuni personaggi, come già in The Heroes. Abercrombie continua a riscrivere le regole del fantasy con il suo stile ironico e cinico. La trama in sé è piuttosto classica:  la protagonista, Monza Murcatto, diventa una minaccia per i il suo datore di lavoro, tale Duca Orso che decide, con ben poca lungimiranza, di eliminarla. Comincia così una narrazione a metà tra Game of Thrones e Kill Bill, piena di violenza, azione e colpi bassi.

Pubblicato ad Aprile anche Gli Dei di Mosca, il primo romanzo di Vaporteppa, collana nata sotto il marchio Antonio Tombolini Editore, dedicata alla narrativa fantastica. Gli Dei di Mosca è la traduzione di Dancing with Bears di Michael Swanwick.

La quarta di copertina:

In un futuro post-apocalittico dal sapore ottocentesco, in cui Internet non esiste più… Darger e Surplus sono due truffatori gentiluomini: Darger è un malinconico amante dei libri antichi; Surplus un cane geneticamente modificato per comportarsi come un uomo. Con l’inganno si sono uniti alla carovana dell’ambasciatore di Bisanzio per raggiungere sani e salvi Mosca, dove intendono dare vita a una truffa ai danni del Duca. Però il Duca non è un personaggio così facile da avvicinare, nonostante il dono che gli stanno portando: sette donne bellissime, create solo per soddisfarlo.

Darger e Surplus si troveranno nel mezzo di una rete di intrighi tra fanatici religiosi, politici affamati di potere, macchine viventi che odiano il genere umano e perfino Lenin ritornato ad arringare le folle. Riusciranno i due truffatori gentiluomini a cavarsela?

Sempre di Michael Swanwick è Ossa della terra, premio Hugo 2000 (Scherzo with Tyrannosaur), arrivato in edicola e libreria questo mese con la storica collana Urania di Mondadori:

Richard Leyster si occupa di dinosauri e il suo mondo naturale è il Mesozoico, ma quando gli viene offerta l’impensabile opportunità di andarci, si imbatte in una forma di vita molto più misteriosa del previsto. Tramutatosi in investigatore, dovrà scoprire cosa si nasconde nel passato e al tempo stesso, non fare niente che possa creare una contraddizione nel flusso cronologico. Se il sogno dei paleontologi è visitare altre epoche, Leyster dovrà tenere conto anche del fattore umano e prevenire gli scopi poco chiari di gente disposta a tutto, compresi i fanatici del suo tempo. Ma la passione per il mistero resta la più forte e Richard Leyster va…

 

Joe Abercrombie, Il sapore della vendetta (Best Served Cold), Gargoyle Books (collana Extra), € 24,00

Michael Swanwick, Le ossa della terra (Bones of the Earth), Urania I Capolavori (Aprile 2014, nr. 1605), € 4,90

Michael Swanwick, Gli Dei di Mosca (Dancing with Bears), Antonio Tombolini Editore (collana Vaporteppa) € 4,99

 

 

Gianni Falconieri

Mi interesso di letteratura di genere, #ebook #fantasy #cinema. Attualmente mi trovo sotto assedio ad Angband, ma confido che alla fine riuscirò a spuntarla...

1 Commento