Romanzi polizieschi: a Parigi una biblioteca tutta per loro

Siete dei topi da biblioteca? Per voi un romanzo è tale solo se c'è almeno una pistola, uno spargimento di sangue e un mistero da risolvere? Siete seriamente convinti che Arthur Conan Doyle sia una delle prove dell'esistenza di Dio? Bene, avete tutte le carte in regola per continuare a leggere. 

Se il panorama delle biblioteche italiane tende spesso (ma non sempre) a mantenersi su un filone generalista, a Parigi esiste una fitta rete di biblioteche civiche specializzate, ossia il cui catalogo contempla un solo genere letterario. È il caso di Billipo, sigla che indica la Bibliothèque des littératures policières, che si trova in Rue du Cardinal-Lemon nel V Arrondissement, a due passi dal quartiere della Sorbona, in un edificio di oltre 700 metri quadrati. 

Attiva dal 1995, ospita un ricco catalogo di oltre 55.000 opere tra romanzi, fumetti, libri per ragazzi, riviste specializzate, film e materiali audiovisivi, sia in francese sia in lingua originale nel caso di opere straniere: il tutto ricondotto al genere poliziesco e noir

Giusto per farvi venire l'acquolina in bocca, tra gli scaffali della biblioteca potete trovare tutte le collane poliziesche pubblicate in Francia dall'inizio del secolo e la raccolta completa di riviste cult del settore quali Alfred Hitchcock Magazine, Ellery Queen's Mystery Magazine e Le Saint Détective Magazine, documenti specializzati sulla storia dello spionaggio e dei servizi segreti francesi.

Che siate cultori o meno del genere, dato che la Tour Eiffel bene o male l'abbiamo vista tutti, nella prossima vacanza a Parigi varrebbe la pena fare un salto in posti come questo.

Marta Traverso

Gossip blogger, bonsai all'ombra della Lanterna, vagabonda dei social media

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.