Torno giovedì

Photo credit: http://media.photobucket.com/image/torno%20subito%20cartello/melignas/Gioconda_Torno20Subito-thumb.jpg

 Attualità & Approfondimento / Torno giovedì

Ecco, queste sono le notizie che ci fanno piacere. Quelle per le quali uno lo mattina si alza, si guarda allo specchio e dice «Ok, fin qui tutto bene. Ok, non sono solo. Forse quello che faccio ha un senso se lo fa pure qualcun altro». Guardare il mondo attraverso i libri, l’arte, il pensiero. Leggere il mondo, il presente, come si legge un libro, come si guarda un quadro, come si ascolta una lezione. Tutta lì sta la faccenda. «Tutto consiste in questo: vedere la Madonna o non vederla» – diceva quell’altro. Certo, uno ci prova, qualcuno ci riesce meglio, altri meno, ma bisogna provarci, farlo. E’ fondamentale.

Nasce in questi giorni "Torno giovedì", blog / rivista online che si occupa di "letterature, arti e filosofie 2.0", a cura dell’agenzia milanese di comunicazione Insana e di Macchia Umana. Una rivista che si aggiorna, per l’appunto, ogni giovedì e che esordisce con una serie di articoli dedicati a "Pop e dintorni": scritti di Eva Clesis, Franz Krauspenhaar, Francesco Di Maio e Francesco Forlani tra i tanti. Un occhio al mondo web 2.0, un altro allo stato attuale della cultura italiana:

raccontare il tempo che stiamo attraversando, raccontare il Paese che stiamo vivendo. Esaminare la modernità, provare a comprenderne i mutamenti attraverso le narrazioni di scrittori, artisti, filosofi, giornalisti capaci di testimoniare il qui e ora della cultura italiana, di individuare nuove tendenze, di creare e sovvertire i saperi senza per questo inciampare nella seriosità ma, al contrario, cercando di dissacrare i mostri sacri e denudare i re quando appaiono troppo tronfi

Benvenuti. E buon lavoro!

eFFe

eFFe

eFFe sarebbe un antropologo, ma ha lavorato come lavapiatti, professore, pubblicitario, ghost-writer e sandwich-man. Di conseguenza non crede che un uomo possa essere definito dal lavoro che fa, ma solo da come lo fa.

Nessun commento, per ora

I commenti sono chiusi.